un mese a Parigi con 100 euro in tasca (e una piccola casa)

Francesco —  March 29, 2012 — 3 Comments

La giornalista Candida Morvillo, in seguito al suo articolo su “Sette” del Corriere della Sera ha rielaborato la storia di Valentina e pubblicato questo articolo il cui titolo potrebbe far pensare che anche noi viviamo con 200 euro al mese, come mi hanno fatto notare alcuni miei conoscenti. Non è cosí: non siamo cosí fighi da riuscire a vivere a Madrid e a Parigi con 200 euro al mese. E soprattutto la nostra pasta non è “richiestissima” com si dice nell’articolo, visto che il progetto è ancora in fase embrionale ed attivo esclusivamente in fase beta tramite invito.

Detto questo, confermiamo la nostra simpatia con il movimento della decrescita, del #downshifting eccetera eccetera…e ad aprile, cioè a partire da lunedì prossimo, facciamo questo esperimento delle 100 euro a Parigi. Mettiamo nella cassa comune 100 euro a testa (100×2=200) e per un mese dovranno bastarci per tutte le spese, escluso l’affitto e le spese dell’appartamento (elettricità, acqua, internet). In più, la scommessa è che siamo convinti di poter mangiare benissimo con questa somma. Ovviamente niente ristoranti (o al massimo una volta quel cinese buonissimo a 10 euro a Belleville), niente spettacoli da 20 euro, probabilmente niente vino eccetera. Toccherà stare attenti a scegliere il mercato giusto, che nel nostro casa sarà quello di Belleville (foto sopra), che costa poco ed è buono.

Per darvi un’idea, la spesa equivalente del mio mese tipo di circa 3 anni fa sarebbe stata di 1000 euro. Vediamo come andrà ad aprile con 100 euro a persona. Valentina l’ha già fatto e dice di essersi trattata “royalement”. Certo, se non hai soldi ti serve il tempo per cucinare, per scegliere i prodotti, ma in questo il sistema di solito ci aiuta: se lavori poco e guadagni poco, di solito il tempo ce l’hai.

PHOTO: “Le marché de Belleville” par Arslan – CC BY-NC-ND 2.0 - source: flickr

Ringrazio la gentile Candida Morvillo per avermi segnalato delle imprecisioni nel mio post, che ho provveduto a correggere immediatamente.

3 responses to un mese a Parigi con 100 euro in tasca (e una piccola casa)

  1. alla fine ce l’avete fatta?

Trackbacks and Pingbacks:

  1. SPAZIO E TEMPO VUOTI – il futuro dell’iperflessibilità | immaginoteca - July 9, 2012

    [...] vissuto con cento euro al mese a [...]

Leave a Reply

*

Text formatting is available via select HTML.

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>